Povera me, ma più povere loro.

Loro sono tutte quelle persone che hanno bisogno di essere curate in un certo modo e non lo possono fare.

Una delle mie migliori amiche ha particolarmente a cuore queste persone, tanto da organizzare una raccolta di firme per rendere legittimo il ricorso alle cure compassionevoli con cellule staminali adulte secondo il metodo della Stamina Foundation.

Se siete nei paraggi e solidarizzate con l’idea, passate a firmare, la trovate con i suoi occhioni blu e un sorriso GROSSO COSI’ in:

piazza San Martino

dalle 14 alle 17

Inveruno (MI)

Non vi chiederanno i due euro [CHI NON CAPISCE L’IRONIA NON E’ FIGLIO DI MARIA, NON E’ FIGLIO DI GESU’ E QUANDO MUORE VA LAGGIU’, VA LAGGIù DALL’ANGIOLETTO CHE SI CHIAMA DIAVOLETTO] e non riceverete nessuna newsletter di spam in seguito.

Io ci vado e firmo. E magari ci porto anche qualcuno dei miei macarons. Toh.

I macarons di Pandi

Annunci

Lascia un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...